img_7566

Io lo chiamo “Chapiadi”

Se un giorno mi avessero detto che non avrei disdegnato le lusinghe di un ottuagenario pur di carpire il segreto dei suoi pomodori, sarei andata da uno specialista. Sono anni che mia madre me ne consiglia uno ‘bravo nel suo campo’. Avrei fatto sicuramente la sua felicità. Mi sarei allungata sulla sua chaise longue insieme […]

Read More

Bretzel con lievito madre

Ho assaggiato il mio primo Bretzel a Praga, il secondo invece nella mia cucina. Io direi che si tratta di una successione doverosa: quando un cibo è lontano dal palato e dall’immaginazione in genere, io preferisco dare la caccia all’originale prima di avventurarmi nella replica approssimativa di sapori e consistenze. Così allora sono andata a Praga e […]

Read More

Pizza con Li.Co.Li

La pizza, indiscussa protagonista del mio sabato sera, è attesa con una certa cura: mentre Lui indugia sulle birre ancora da scoprire, io improvviso un condimento d’occasione. Alla riuscita certa dell’impasto e della sua fragranza, invece, pensa il licoli.

Read More

Pizza al timo,sale nero di Cipro,pomodorini confit

I miei fine settimana ormai sono dedicati ai fornelli e alla sperimentazione di tutto quello che mi capita di leggere e m’incuriosisce. Qualche settimana ho dedicato il mio tempo ai tempi della levitazione per sperimentare tutto quello che Bonci promette nel suo libro ‘Il gioco della pizza’. ‘Aspettare’, può essere uno degli infiniti modi di […]

Read More

Croque-monsieur allo speck, pomodorini confit e pesto

Croque-monsieur: si tratta di un toast caldo dorato su entrambi i lati, che solitamente si presenta farcito con grujère e prosciutto cotto; per me resta un vecchio classico con cui mia madre saziava l’appetito impellente e  fuori pasto da cui io e mio fratello venivamo assaliti di frequente. Oggi il ‘croque’ – mi piace chiamarlo […]

Read More