tordi matti di Zagarolo

Il breve passo da “mucche pazze” a “tordi matti”

Nel Millenovecentottantasei, in Abruzzo, ero più che altro impegnata nella conoscenza del presente e del circostante attorno a me: la scoperta della scuola media, del famigerato Professor Fiorentino, dello studio del francese, ma anche di Dylan Dog, dei Queen, di Vic Berreton e dei miei undici anni di età.

Read More
IMG_2980web4

Pomodori di riso e d’estate romana

E così l’altro giorno ho svuotato pomodori rossi e li ho capovolti. Li ho dimenticati a testa in giù per un’intera notte, giusto il tempo necessario al riso  di caricarsi di tutto il sapore fresco del basilico e di un’estate assolutamente romana. E si perché Roma d’estate si ‘svuota’ proprio come i pomodori. E poi si […]

Read More
IMG_0827

Vignarola

Fave, piselli, carciofi, lattuga e menta romana sono i protagonisti di uno dei piatti tipici della cucina romana: la vignarola, appunto. Il nome potrebbe indicare l’abitudine antica di mangiare questo piatto all’aperto durante il lavoro nella vigna o più banalmente potrebbe trattarsi dell’uso romanesco di chiamare ‘vignaroli’ i venditori di verdure. Ma trattandosi di un […]

Read More