Centrifugato melone, mela e zenzero

Mi capita da qualche giorno a questa parte di soddisfare la sete e l’aspettativa verso nuovi abbinamenti, centrifugando la frutta del momento e, appunto al momento, la combinazione di mela, zenzero e melone bianco è quella che ha reso più ‘dolci’ le mie pause.

Ciò che mi conquista della combinazione preferita è il modo in cui mela e melone concorrono ad una dolcezza assoluta e dissetante allo stesso tempo. Lo zenzero partecipa limitatamente alla sua nota piccante e senza alcuna pretesa di contrasti particolari. Adoro la spudoratezza dei sapori dolci senza remore e senza compromessi, e esattamente con questa idea nella testa ho scelto e selezionato accuratamente i miei frutti più saporiti: la mela, quella rossa e farinosa; il melone, quello bianco e invernale. Ecco a questo punto se si è in possesso di una centrifuga il gioco è fatto: è possibile concedersi in totale leggerezza al piacere di un ‘momento’ dolce. Se poi si ha voglia di caratterizzare di qualche ‘sregolatezza’ alcolica il drink, immagino possa essere gradevole, a seconda dei gusti, la presenza di un’aggiunta di rum o del porto bianco.

Ricetta drink dal ‘piacere di una felice scoperta’ 

Ingredienti (dose per due): una mela rossa grande; due fette di melone d’inverno; zenzero fresco (2 cm); un cucchiaio di rum o di porto bianco (facoltativo).

Procedimento: pulire la frutta e centrifugare la polpa. Servire il succo con ghiaccio e menta per un aperitivo fresco e dissetante.

Related Post

2 thoughts on “Centrifugato melone, mela e zenzero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *